© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Edoardo Reja, tecnico dell’Atalanta, ha parlato in conferenza stampa alla vigilia della sfida con la Roma: “Ci aspetta una settimana molto importante perché giocheremo tre partite e potrebbero essere decisive per i nostri obiettivi. A cominciare dalla gara contro la Roma. Domani serviranno novanta minuti di grande attenzione e intensità. Il Comunale è tornato il nostro fortino e vogliamo che continui ad esserlo. La Roma? A gennaio hanno inserito elementi che si sono rivelati importantissimi come El Shaarawy e Perotti e poi è arrivato Spalletti che è l’uomo in più della Roma. Dovremo dare il massimo, essere bravi a contrastarli e a ripartire: solo cosi si può affrontare questa Roma. La formazione? Abbiamo comunque le soluzioni alternative e chi scenderà in campo so che darà il massimo per dare il suo contributo alla squadra”.