Ascoli, Jankto: "Col Cagliari un balzo in avanti. Trapani? Trappola sintetico"

“La vittoria sul Cagliari ci ha permesso un bel balzo in classifica ma non abbiamo fatto ancora niente: se non riusciremo a dare continuità potremmo ritrovarci da capo. Con Trapani e Bari dovremo conquistare punti ad ogni costo ma sarà tutta la settimana che si chiuderà poi a Terni ad essere decisiva per la stagione. Ci dirà se avvicineremo ancora di più la salvezza con tre risultati positivi o se dovremo soffrire fino alla fine. Il Trapani? Purtroppo non saremo ancora al completo. Ci mancheranno Bianchi e Giorgi e poi abbiamo tanti diffidati come me. L’ostacolo maggiore che vedo è però il terreno sintetico su questa superficie siamo riusciti a vincere solo una volta, contro il Como sul neutro di Novara”, queste le parole del centrocampista dell’Ascoli Jakub Jankto sulle pagine de Il Messaggero.