Andrea Cardinaletti
© foto di Federico De Luca

L’Ascoli è sicuramente più deluso per come è arrivato il pareggio per 2-2 con la Salernitana, un risultato che comunque mantiene a distanza i campani ma che segna un passo indietro rispetto ad altre precedenti partite. Lo riconosce l’amministratore delegato ascolano Andrea Cardinaletti, come si legge su TuttoAscoli.it: “C’è rammarico perché siamo stati raggiunti all’ultimo minuto. In generale abbiamo fatto un altro passo in avanti sia per prestazione che per la classifica. Siamo soddisfatti dalla prestazione della squadra e anche nel risultato che nel complesso è positivo. Alla fine il pareggio giusto, eravamo più felici se non arrivava all’ultimo minuto”.