© foto di Andrea Giannattasio

Arrivano alcune dichiarazioni dell’agente di Yohan Benalouane, Daniel Striani‬, riguardo alla contesa tra Fiorentina e Leicester per il pagamento del prestito oneroso del difensore ex Atalanta: “Il problema riguarda Fiorentina e Leicester. Yohan è arrivato sano a Firenze. Al momento dell’ingaggio ha sostenuto due giorni di visite mediche, nelle quali non era stato riscontrato alcun problema. Inoltre l’ultima settimana di gennaio era sceso regolarmente in campo in coppa con la maglia del Leicester. Può capitare un infortunio durante la stagione, ma l’immagine di Benalouane va tutelata. Sono state dette e scritte cose false e gravi nelle ultime settimane. Il mio assistito non ha avuto alcuna frattura, ma un problema al gluteo. Ora si è ristabilito: anche oggi si è allenato. Nel caso in cui qualcuno non volesse mantenere gli accordi contrattuali presi nei nostri confronti, saremo costretti a ricorrere in quel caso alle vie legali per tutelarci. Per questo ci siamo già rivolti alla DCF Sport Legal, non permettiamo a nessuno di infangare il nome di Benalouane”, riporta Gazzetta.it.